Pomodori ripieni gratinati

Pomodori ripieni gratinati

Ingredienti

Per 4 persone

  • 4 pomodori ramati
  • 3 melanzane
  • 50 g di fiordilatte o provola
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 6  foglie di basilico
  • origano
  • pangrattato
  • 1 cucchiaino d’olio
  • 1 spicchio d’aglio

Procedimento

Lavate i pomodori e tagliate le calotte. Svuotateli, con l’aiuto di un cucchiaino, ponete la polpa in una ciotola e tagliuzzate le parti più grosse.

Salate l’interno dei pomodori e poneteli sotto sopra a sgocciolare su una gratella.

Lavate e tagliate a cubetti le melanzane. Versateli in uno scolapasta e cospargete di sale grosso. Dopo circa 15 minuti sciacquatele e strizzatele.

Versate in una padella l’olio, 1/2 bicchiere d’acqua ed aggiungere l’aglio e il rosmarino. Quando l’acqua inizierà a colorarsi aggiungere le melanzane e il basilico tritato.

A metà cottura aggiungere la polpa dei pomodori e proseguire aggiungendo di tanto in tanto dell’acqua. Alla fine aggiungere sale (se occorre) e il parmigiano.

Prendete i pomodori e riempiteli per metà delle melanzane cotte, inserire un pezzettino di fior di latte e riempite fino all’orlo con le melanzane.

Spolverizzare i pomodori con il pangrattato, poneteli su una teglia foderata di carta da forno e disponete anche le calotte a lato.  Cuocete in forno a 240°C per 40 minuti.

Quando si formerà una crosticina dorata, sfornate i pomodori, disponeteli nei piatti e appoggiate su ognuno la calotta.

 La nutrizionista

Questo piatto per il suo contenuto di vitamine e sali minerali, e per la scarsa quantità di grassi risulta abbastanza leggero. Infatti è adatto anche  in una giornata da trascorrere fuori per un pic-nic o al mare.